Se pensi al tuo business online come ad una macchina che produce soldi, Google Adwords è la benzina che la fa andare avanti.

Il funzionamento è molto semplice: attraverso l'acquisto di annunci pubblicitari online, porti traffico verso il tuo sito e-commerce e una percentuale dei tuoi visitatori acquista il tuo prodotto o servizio. Questa percentuale rappresenta il conversion rate del tuo e-commerce, ovvero il rendimento della tua macchina. Se il ricavo derivante dalla vendita dei tuoi prodotti o servizi è maggiore del costo del traffico allora la tua macchina da soldi è profittevole, altrimenti no.

A parità di quantità e costo della benzina, per aumentare i tuoi guadagni devi migliorare il rendimento della tua macchina, attraverso l'ottimizzazione continua del tuo sito in termini di SEO, usabilità, esperienza utente e marketing.

A parità di rendimento, invece, puoi aumentare i tuoi guadagni mettendo più benzina e/o pagandola di meno.


Google Adwords quindi è la benzina che fa muovere la tua macchina e pensare che il tuo business online possa tranquillamente farne a meno è un po' come pensare di fare un viaggio senza carburante, sperando che il tuo tragitto sia tutto in discesa.

Abbiamo visto come sia semplice ed economico aprire un negozio online con Shopify ma non puoi aspettarti di aprire il tuo sito ed aspettare che clienti arrivino.

Non funziona così. Mi dispiace.

I clienti te li devi andare a prendere, devi cercare quelli giusti e devi essere disposto a pagare qualcosa per averli. Si chiama costo di acquisizione del cliente ed è una metrica che devi mettere in conto e cercare di mantenere bassa il più possibile.

Come la benzina.

In definitiva devi essere in grado di dare un valore ad un tuo nuovo cliente, considerando il tuo margine di guadagno sulle vendite e tenendo presente che un cliente acquisito vale molto di più di una vendita, perché ti renderai conto che è molto più semplice (ed economico) vendere di nuovo ad un cliente esistente che acquisire un cliente nuovo.

Questo valore sarà la base per decidere il budget che sei disposto ad investire per le tue campagne pubblicitarie.


Google Adwords è un buon posto dove andare a cercarsi nuovi clienti, perché è un sistema che ti permette di selezionare quelli che potrebbero essere interessati al tuo prodotto, attraverso lo studio delle parole chiave, ed ignorare tutti gli altri. Adwords ti permette inoltre di impostare il tuo budget, permettendoti di controllare le spese pubblicitarie e, soprattutto, di mantenerle allineate con il valore che hai stabilito per l'acquisizione dei tuoi nuovi clienti.

Se il tuo margine per una vendita è di 50 euro e il tuo conversion rate è pari all'1%, significa che ti servono 100 visite per guadagnare 50 euro, quindi se riesci a pagare meno di 50 centesimi per ogni visita allora il tuo negozio online è profittevole.

Se ad esempio riesci ad acquistare 100 visite pagando 20 centesimi per click, allora 20 euro di pubblicità ti portano 30 euro di guadagno e la buona notizia è che hai messo in piedi un sistema ripetibile ed automatizzabile.


Abbiamo già visto come si usa Google Adwords per valutare la profittevolezza di una nicchia e ricercare le parole chiave giuste per il tuo business online. Abbiamo anche parlato di come il sistema Adwords definisca un vero e proprio mercato delle parole chiave.

Oggi iniziamo ad immergerci in quel mercato e lo facciamo in perfetto stile Bootcamp, ovvero iniziando dall'ABC.

Ho pensato che nessuno meglio di Google potesse parlarti del proprio sistema e ho raccolto quindi una serie di 7 video introduttivi che ti spiegano il funzionamento di Adwords e le tecniche di base per creare delle campagne di successo.

Quindi mettiti pure comodo, alza il volume e prepara i pop-corn, io intanto vado ad abbassare le luci e ad accendere il video-proiettore.

Buona visione.

1. Che cos'è Google Adwords?

Un breve video introduttivo ti spiega le basi del sistema di annunci pubblicitari targato Google


2. Come faccio a creare un account e pubblicare un annuncio?

Come creare un account Adwords e pubblicare i tuoi primi annunci pubblicitari


3. Come si creano delle campagne Adwords di successo?

Ecco i 5 concetti fondamentali per avere successo con Google Adwords


4. Come faccio a scegliere le parole chiave giuste?

Per scegliere le parole chiave giuste per la tua campagna Adwords devi pensare come i tuoi clienti ed essere specifico rispetto al tuo prodotto


5. Come faccio a creare annunci che catturino l'attenzione?

Per catturare l'attenzione degli utenti devi differenziarti, essere pertinente e invitare all'azione


6. Che cos'è il punteggio di qualità e perché è importante?

Per creare annunci di qualità devi concentrarti sull'esperienza utente dei tuoi visitatori


7. Come faccio a convertire i miei visitatori in clienti?

La tua pagina di destinazione ha pochi secondi a disposizione per convincere i visitatori ad interagire con il tuo sito


Chiaramente abbiamo soltanto scalfito la superficie e torneremo su ogni argomento con approfondimenti e casi di studio reali. Nel frattempo ti consiglio di leggerti con attenzione la Guida Ufficiale di Google Adwords e di rivedere i 7 video introduttivi, quando hai qualche minuto.

All'inizio il meccanismo può sembrarti un po' complesso ma non ti devi scoraggiare, con la pratica diventerà tutto più chiaro e ti assicuro che — una volta imparate le regole del gioco — ci prenderai anche gusto.

Attenzione però: può creare dipendenza!

- Filippo Conforti
Ebook

Vuoi Iniziare a Vendere Online?

Scarica subito il mio ebook gratuito e scopri com'è facile aprire un sito e-commerce in 24 ore.

Apri il tuo negozio Shopify ed ottieni un esclusivo coupon sconto del 20% a vita sul tuo canone di abbonamento.

Ricevi gli aggiornamenti gratuiti di Ecommerce Bootcamp nella tua casella di posta e impara a vendere online.

0 Commenti

N.015·08 agosto 2014· 7 min· 2

Inizia Subito a Raccogliere gli Indirizzi Email dei tuoi Potenziali Clienti (e Non Smettere Mai)

Il primo passo per iniziare a vendere online non è creare un sito e-commerce ma una lista di persone interessate al tuo prodotto