Questo articolo trae ispirazione da un'intervista ad Eric Bandholz, quel tipo barbuto che abbiamo già avuto modo di conoscere qui al Bootcamp parlando di Unique Selling Proposition. In meno di un anno, Eric ha creato e cresciuto BeardBrand.com, un business online che fattura $120.000 al mese vendendo prodotti per la cura della barba.

Eric Bandholz, fondatore di BeardBrand.com
Eric Bandholz, fondatore di BeardBrand.com

Il suo segreto è stato quello di aver saputo costruire un brand e i numeri danno pienamente credito alla validità della sua strategia:

  • In meno di un anno, è passato da $0 a $120.000 al mese di vendite online
  • Ha una percentuale di clienti di ritorno più alta della media di mercato
  • La sua lista da 7.000 indirizzi email ha un tasso di apertura del 46.6%
  • I suoi clienti sono generosi nel lasciare feedback positivi sulla loro esperienza di acquisto e nel condividerla sui social network
  • Molti dicono spesso di aver acquistato su BeardBrand perché ne condividono lo stile e la visione

In effetti, BeardBrand non vende semplicemente prodotti per la cura della barba, vende un look e uno stile di vita che oltretutto stanno andando molto di moda di questi tempi. Un'alchimia perfetta tra strategia e tempismo che spiegano molto bene tutto il suo successo.


Se vuoi iniziare a vendere online, dovresti far tesoro dalla storia di BeardBrand ed iniziare subito a costruire il tuo brand e-commerce, ovvero l'insieme di tutti quegli asset come il tuo nome, il tuo dominio, il tuo logo, i tuoi colori, il tuo messaggio e la tua storia che rendano unico il tuo business e lo posizionino in modo chiaro, riconoscibile e coerente nella mente dei tuoi potenziali clienti.

I Vantaggi di Costruire Un Brand

Costruire un Brand paga, soprattutto nel medio-lungo termine ed è probabilmente l'unico modo che ha un business online nuovo e piccolo come il tuo di ritagliarsi una nicchia di mercato e farla veramente sua. I vantaggi sono molteplici ma i più significativi possono essere riassunti nei 4 punti seguenti:

1. I clienti diventano più fidelizzati

Se vendi un messaggio e uno stile di vita, insieme ad un prodotto, i tuoi clienti si identificheranno con il tuo brand, ne diventeranno parte e gli resteranno fedeli. Vendere ad un cliente di ritorno è molto più semplice ed economico che acquisire un cliente nuovo. Costruisci una lista dei loro indirizzi email, rendili partecipi della tua visione e crea una community, attraverso un blog e organizzando degli eventi dal vivo. Cerca di essere semplice ed originale, usa la fantasia e non dimenticarti mai di chiamarli per nome.

2. Puoi vendere i tuoi prodotti ad un prezzo più alto

Quando le persone acquistano in una boutique sanno già che andranno a spendere qualcosa in più, rispetto ad un centro commerciale. Il tuo brand e la sua storia eleveranno il tuo prodotto rispetto ai prodotti simili che si possono trovare su Amazon e lo posizionerà in una fascia di prezzo più alta, come i 350g. di caffè a 16 sterline che abbiamo portato come esempio parlando di storytelling.

Un kit per la cura della barba su BeardBrand costa circa $200 ed è attualmente sold-out. Il suo contenuto? Un paio di pettini, forbicine, una spazzola, olio per la barba, cera per i baffi al cedro e una spilletta, il tutto sapientemente riposto in una preziosa scatola di legno. Credi davvero che il prezzo sia dovuto al valore effettivo dei suoi accessori?

Il grooming kit venduto su BeradBrand a circa $200
Il grooming kit venduto su BeradBrand a circa $200

3. Aumenta il passaparola e il marketing virale

Se spendo $200 per un kit del genere, come minimo lo voglio gridare al mondo intero, condividendo su Facebook e Twitter il mio stato di appartenenza a quella categoria di uomini orgogliosi della propria super barba.

Se vendi uno stile di vita, i clienti che comprano dal tuo negozio online stanno firmando un contratto di appartenenza a quello stile e hanno voglia di raccontarlo agli amici, di rendere pubblico e dare sfogo a tutto il loro sano egocentrismo. E di solito tipi barbuti frequentano sempre altri tipi barbuti.

4. Aumenta il valore della tua azienda

Se stai creando un business online per la prima volta probabilmente non ti stai ponendo nessuna domanda sulla possibilità che un giorno possa arrivare il momento di vendere la tua creatura al miglior offerente.

Ma se quel giorno dovesse arrivare, il valore del tuo marchio andrebbe ad aumentare il suo prezzo di vendita come parte dei cosiddetti asset intangibili, termine finanziario calcolato come la differenza tra il suo valore di mercato ed il valore dei suoi asset tangibili, come il fatturato, le attrezzature, la merce, i beni immobili e così via.

Di fatto, se costruisci un brand dovresti aggiungere al tuo business plan una voce relativa al suo valore intrinseco, che crescerà insieme alle vendite, al numero di clienti e alla loro percezione del tuo lavoro. Un valore difficilmente misurabile con un foglio di calcolo ma non per questo da ignorare.


Costruire un brand paga, tieni presente però che può essere una sfida non semplice, che richiede una serie di competenze specifiche ed un lavoro di ricerca e analisi molto raffinato. Tuttavia se osserviamo attentamente gli altri piccoli business online che sono nati e cresciuti da zero, possiamo notare che hanno tutti delle caratteristiche ben precise che li accomunano, dei tratti somatici tipici che ne determinano il successo.

Sono come dei libri aperti, pieni di consigli preziosi su come creare un brand ed un'alchimia perfetta simile alla loro. E come spesso accade, basta semplicemente saper leggere.

6 Consigli per Creare il Tuo Brand Ecommerce

Il tuo brand ti seguirà per sempre, è la scelta più importante per la vita del tuo business e dovrai restargli sempre fedele in ogni occasione: mentre mangi, bevi, dormi e parli con le persone attraverso tutti i canali di comunicazione.

Questo significa che il tuo sito, le tue pubblicità, le tue azioni e anche il tuo tono di voce dovranno restare sempre coerenti con la tua visione, la tua etica ed il tuo stile. Non vorrai che il tuo messaggio sia oscillante, indeciso o preda dei venti. Prenditi tutto il tempo per decidere cosa vuoi essere e cosa vuoi dire dopodiché resta attaccato a quel messaggio e non mollarlo mai.

1. Distinguiti dalla Massa

Il tuo brand deve essere unico e i tuoi clienti lo devono percepire come diverso da tutti gli altri. Devi creare la tua unique selling proposition e per farlo molto spesso il segreto è essere più specifici, cercare di unire tra loro concetti diversi per identificare una nicchia che nessuno ha ancora affrontato con una visione ed un messaggio simile ai tuoi.

Non creare un negozio di abbigliamento — ce ne sono anche troppi — crea piuttosto un negozio online di bermuda hawaiani da donna oppure una boutique di cappottini per cani. Oltre a distinguerti dalla massa, in questo modo riuscirai anche ad essere più selettivo sulla scelta delle parole chiave su cui puntare per portare traffico rilevante (e a buon mercato) verso il tuo sito e-commerce.

2. Definisci il Tuo Cliente Ideale

Ecco cos'ha risposto Eric alla domanda su cos'è BeardBrand e su cosa l'ha spinto a creare un business online per uomini barbuti:

Con BeardBrand abbiamo coniato il termine "urban beardsman" che descrive un uomo con la barba che tiene al suo stile, alle sue abitudini e che ha una concezione precisa della sua personalità. Tradizionalmente gli uomini con la barba erano visti come hippie, motociclisti o senza tetto. Abbiamo voluto unire tutte quelle persone che non si sentivano rappresentate da nessuna di queste etichette.

Definire chi è il tuo cliente ideale ti aiuterà a capire il linguaggio da utilizzare, sia verbale che visivo, in ogni angolo del tuo negozio. Tra le persone che visiteranno il tuo sito e-commerce ce ne saranno alcune che si identificheranno con il profilo del tuo cliente ideale e decideranno di acquistare il tuo prodotto.

Non cercare di piacere a tutti o non piacerai a nessuno. Crea anche un nemico per il tuo cliente ideale, quello in cui non si riconosce e che magari non sopporta. Devi diventare il numero uno all'interno della tua nicchia, non il numero mille in un mercato molto più grande ma anche molto più confuso e inflazionato.

3. Racconta la Tua Storia

Non sottovalutare la tua pagina "chi siamo", utilizzala per raccontare la tua storia: come hai iniziato, cosa ti spinge a portare avanti il tuo business, qual è la tua visione, il tuo manifesto e la tua etica. Racconta quali sono stati i momenti difficili, le tue difficoltà e di come hai fatto a superarle per arrivare a creare il tuo negozio online. Coinvolgi emozionalmente i tuoi clienti, rendili partecipi di una storia che provochi in loro un senso di ammirazione per quello che sei riuscito a fare.

Le storie vendono, è dimostrato. Ti consiglio di leggere questo articolo molto interessante, parla della psicologia dello storytelling e dei suo effetti sul fatturato di un e-commerce. Se non sono riuscito a convincerti io, forse ci riusciranno le ricerche della Washington University di St Louis.

4. Mettici la Faccia

Dopo che i tuoi clienti si saranno appassionati alla tua storia, vorranno vedere in faccia tutti i suoi protagonisti. Vorranno vedere chi è il fondatore e com'è composto il suo team. Le foto renderanno il tuo brand ancora più autentico e li rassicurerà sul fatto che per qualsiasi domanda ci saranno delle persone reali a parlare con lui e non il risponditore automatico di un call center.

Il fondatore di BeardBrand insieme al suo core team
Il fondatore di BeardBrand insieme al suo core team

5. Cura la Tua Immagine

Crea un design unico per il tuo sito. Se utilizzi Shopify come piattaforma e-commerce, scegli uno dei temi a disposizione ed affidati ad un bravo web designer per personalizzarlo con il tuo logo, i tuoi colori ed un look and feel adatto al tuo brand.

Investi sulle foto, che sono il modo migliore che hai per comunicare il tuo messaggio e la qualità dei tuoi prodotti. Non utilizzare immagini di stock anonime ma rivolgiti ad un fotografo professionista, vedrai che saranno soldi spesi bene. Per lo scontornamento e l'ottimizzazione delle immagini, puoi servirti di RemoveTheBackground.com, un'applicazione creata da un team di professionisti del settore che renderanno le tue foto prodotto perfette per 1,25 euro a scatto, il tutto gestito completamente online e coperto da una garanzia 100% soddisfatti o rimborsati.

Tra parentesi, una bella Unique Selling Proposition, non credi?

6. Impara a Dire di No

Tutti avranno qualcosa da dirti su come migliorare il tuo brand, su come aumentare le vendite e su come ottenere più iscritti alla tua lista. Il tuo team sarà fondamentale così come affidarsi a persone più qualificate di te per tutte quelle attività che sono al di fuori delle tue aree di competenza.

Tuttavia se qualcuno vorrà spingerti a fare o dire qualcosa che pensi non sia adatto al tuo spirito e alla tua visione, non aver paura a dire di no, anche se il tuo rifiuto porterà un ordine in meno nell'immediato presente o la perdita di una facile opportunità di monetizzazione. Se ad esempio non vuoi mettere in saldo i tuoi prodotti perché pensi che sminuiscano il loro valore o se non vuoi una pagina Facebook del tuo shop, non farlo e basta, anche se tutti gli altri lo fanno e ti considerano un pazzo se non lo fai anche tu.

Steve Jobs diceva che decidere cosa non fare è altrettanto importante che decidere cosa fare. Impara a dire di no. I tuoi sì acquisteranno ancora più valore.

- Filippo Conforti
Ebook

Vuoi Iniziare a Vendere Online?

Scarica subito il mio ebook gratuito e scopri com'è facile aprire un sito e-commerce in 24 ore.

Apri il tuo negozio Shopify ed ottieni un esclusivo coupon sconto del 20% a vita sul tuo canone di abbonamento.

Ricevi gli aggiornamenti gratuiti di Ecommerce Bootcamp nella tua casella di posta e impara a vendere online.

2 Commenti

  • 68fe08cc3460adf3dee2ba404a93fec3
    enrico

    Grazie! Bell'articolo! Condivido in pieno la necessità di fare brand, perché il nome genera fiducia. Secondo me per fare veramente brand bisogna individuare anche i propri valori o meglio i valori della marca. I valori poi sono quelli che guidano le azioni. :)

    • 10199c5148e9fbcc46a0b6e5a5fbc829
      Filippo Conforti enrico

      Ciao Enrico,

      Sì concordo, in effetti i valori, il messaggio, la visione o il manifesto sono tutti sinonimi o comunque modi diversi per dare sostanza ad un brand. In realtà prima che sia il nome a generare fiducia deve passare un po' di tempo ma per un business online nuovo i fattori che ho descritto dovrebbero dare fiducia e coinvolgimento da subito, se fatti bene.

      Grazie del commento!

N.026·10 febbraio 2015· 5 min· 79

Shopify - La Migliore Piattaforma Ecommerce (Anche per L'Italia)

Come utilizzare al meglio Shopify per il mercato italiano e renderlo perfetto per tutti gli altri paesi del mondo