La pagina "Chi siamo" del tuo sito e-commerce — conosciuta anche come "About page" dai più anglofili — è una pagina che viene spesso sottovalutata perché considerata semplicemente come una pagina di servizio, dove riassumere in poche (noiose) parole la storia dell'azienda e i suoi valori, il tutto confezionato in un paio di paragrafi dal linguaggio freddo e un po' altezzoso.

Ti faccio un esempio concreto, senza dover andare troppo lontano per trovarlo. Ecco il contenuto della pagina "Chi siamo" di piumi.com, il sito e-commerce di uno dei migliori negozi di scarpe della mia città:

PIUMI e’ presente a Prato e Pisa con negozi di calzature multi-brand dal 1982.

Fin da subito si afferma leader nel settore grazie alla sua costante e attenta ricerca di stili, e costumi nel campo calzaturiero e non solo, divenendo un punto di riferimento per la clientela Italiana ed Internazionale.

Dal 2008 incomincia la sua avventura anche nel market-place online tramite lo sviluppo del sito Piumi.com, con l’intento di mettere la sua passione, esperienza e professionalità anche al servizio del mondo web.

Il sito presenta collezioni di marchi affermati e più glamour del momento Ash, Jeffrey Campbell, Ugg, Vic Matiè, Mia Bag, Adidas, Dr.Martens etc.

"Leader nel settore"... "punto di riferimento per la clientela italiana ed internazionale"... "passione, esperienza e professionalità al servizio del mondo web"... sì ok, tutto molto bello... ma dov'è il calore? dove sono le persone che hanno creato la sua storia iniziata più di 30 anni fa? e com'è iniziata la loro avventura? che facce hanno? quali sono state le loro difficoltà e come hanno festeggiato il giorno che sono riusciti a coniare il loro sogno?

Sono queste le cose che vogliono leggere i clienti.

E' dimostrato che una pagina "Chi siamo" in grado di coinvolgere emozionalmente i visitatori del tuo negozio online può aumentare anche del 30% il suo conversion rate. Mediamente, un visitatore che legge la pagina della tua storia è 5 volte più propenso ad acquistare dal tuo negozio, a patto che la tua storia riesca a coinvolgerlo.

A questo punto la domanda è: ma come si fa a scrivere una pagina "Chi siamo" che riesca a coinvolgere emozionalmente i visitatori? La risposta è molto semplice.

Devi trasformarti in un Supereroe.

L'eroe dai mille volti

Abbiamo già parlato dello storytelling e di come la storia del tuo prodotto sia l'elemento su cui puntare per differenziarlo dalla massa e per poterlo vendere ad un prezzo più alto. Lo storytelling applicato a te stesso e al tuo negozio è ancora più potente, perché ti aiuta a costruire il tuo brand e a posizionarlo in modo unico nella mente dei tuoi clienti.

La tua pagina "Chi siamo" deve raccontare la tua storia e per scrivere una storia che riesca a coinvolgere i visitatori dovresti prendere spunto dalle storie più belle, quelle degli eroi del cinema e della letteratura. Tutte queste storie hanno degli elementi in comune che le caratterizzano e che le rendono speciali, elementi testati e ripetuti da migliaia di autori per far leva sulle emozioni dei lettori.

Ti sei mai chiesto cosa hanno in comune personaggi come Harry Potter, Frodo Baggins e Katniss Everdeen di Hunger Games? Te lo spiega molto bene Joseph Campbell nel suo L'eroe dai mille volti, un libro molto interessante che — se ne hai voglia — ti consiglio vivamente di leggere.

Te lo riassume molto bene anche il video seguente, quindi alza il volume e mettiti pure comodo. E' un video in inglese e spero non sia un problema per te, in ogni caso vale la pena vederlo. Tra un attimo ne riparliamo.

Un bellissimo video ci spiega cosa hanno in comune le storie degli eroi che tutti conosciamo, come descritto da Joseph Campbell nel suo bestseller "L'eroe dai mille volti"

Bello vero? A me è piaciuto molto perché è veramente un pattern che ho visto e rivisto ma che non ho mai analizzato in questi termini. In effetti, tutte le storie che catturano la nostra attenzione e che ci emozionano hanno sempre gli stessi elementi chiave:

  • Un protagonista (l'eroe)
  • Un obiettivo finale, spesso nobile e ambizioso
  • Un viaggio avventuroso verso l'obiettivo
  • Un ostacolo che sembra insormontabile (la crisi dell'eroe)
  • La rinascita, che avviene anche grazie ad un aiuto esterno
  • La sconfitta del "mostro finale" e la conquista dell'obiettivo
  • La morale della favola

Ecco, non è che ti sto dicendo di raccontare una storia fatta di draghi e mondi sconosciuti ma come ci insegna Campbell la nostra stessa vita — quella semplice di tutti i giorni — è un viaggio fatto di obiettivi, ostacoli e battaglie ed ognuno di noi è come un'eroe che l'affronta con coraggio e determinazione.

Se poi decidiamo che nella vita vogliamo anche provare a fare qualcosa di diverso, come creare un nuovo business o un brand di successo allora la metafora dell'eroe dai mille volti diventa ancora più calzante. Ricordo ancora una lezione del mio professore di Economia Aziendale all'università, che ci fece notare come lo stesso nome "Impresa" possa essere ricondotto alle gesta degli eroi come metafora di viaggio di un'azienda verso la propria "mission". Se ci pensi è proprio così, il mio professore e il signor Campbell stavano dicendo praticamente la stessa cosa.

Racconta la tua impresa

E' arrivato il momento di rispolverare il tuo glorioso mantello e iniziare a scrivere la storia avvincente della tua impresa. La tua pagina "Chi siamo" avrà proprio te come protagonista principale. Racconta quali sono i tuoi valori, la tua missione, come sono fatti i tuoi prodotti e da dove vengono. Mostra le persone del tuo team, coloro che ti hanno seguito durante la tua avventura e che ti hanno aiutato ad aprire il tuo bellissimo negozio online.

Cerca di essere naturale, autentico, mettici la faccia e se possibile crea anche un video, spiegando di persona cosa vendi, perché lo fai e cos'è che ti rende unico rispetto a tutti gli altri. Mentre scrivi, cerca di seguire il pattern delle storie dei supereroi, parla di come hai iniziato e cosa ti ha spinto verso questa avventura, racconta di quel problema che ti sembrava insormontabile e di chi ti ha aiutato a superarlo. Alla fine mostra il tuo prodotto, il tesoro che sei riuscito a conquistare grazie alla tua determinazione e all'aiuto impagabile di tutti coloro che hanno creduto in te.

Aggiornamento del 06 giugno 2015:

Di recente io ed Erika, mia moglie, abbiamo lanciato KellySkirt.com, il negozio online della sua bellissima gonna a ruota. Per la pagina della nostra storia ho preso spunto dai miei stessi consigli, cercando di creare un racconto naturale e coinvolgente
http://www.kellyskirt.com/pages/storia


Shopify ha un'intera sezione dedicata alle storie di successo dei suoi commercianti provenienti da tutto il mondo che ti saranno sicuramente di ispirazione. Se visiti i loro siti e-commerce, cerca "About us" sul menu di navigazione, prova a leggere le loro storie ripensando all'eroe dai mille volti e facendo attenzione agli elementi chiave descritti da Campbell.

Lo so, sono tutte in inglese ma per fortuna c'è Google Translate che ci può dare una mano. Non è che le storie di successo in Italia non esistano, anzi, ce ne sono tantissime e sono tutte nascoste nelle migliaia di negozi e piccole imprese familiari che sono nate dal dopoguerra ad oggi, se non prima. Sono un patrimonio nascosto che merita di essere riportato alla luce del sole, insieme agli eroi che lo hanno creato.

Spero che il signor Piumi non me ne voglia se ho scelto la sua pagina "Chi siamo" come esempio da rivedere, è semplicemente il primo negozio della zona che mi è venuto in mente e in realtà penso di avergli fatto solo un favore. Se mai passerà da queste parti a leggere il mio articolo, sarò felice di dargli qualche consiglio utile per renderla più di effetto e migliorare le conversioni del suo negozio online. Ora però devo scappare.

Il mio senso di ragno pizzica più del solito.

- Filippo Conforti
Ebook

Vuoi Iniziare a Vendere Online?

Scarica subito il mio ebook gratuito e scopri com'è facile aprire un sito e-commerce in 24 ore.

Apri il tuo negozio Shopify ed ottieni un esclusivo coupon sconto del 20% a vita sul tuo canone di abbonamento.

Ricevi gli aggiornamenti gratuiti di Ecommerce Bootcamp nella tua casella di posta e impara a vendere online.

8 Commenti

  • Cc9b69d87a3ae38727a6ffc04846fa24
    Max Wine

    Caro Filippo,
    come vedi ho seguito fin troppo alla lettera il tuo consiglio.... scrivendo una vera e propria favola nella pagina Chi Siamo del sito e-commerce www.unbicchiereditalia.it che ho sviluppato partendo proprio dal tuo blog e dai tuoi suggerimenti.
    La cosa che mi ha ha fatto più piacere è che un alto dirigente di uno dei principali gruppi di comunicazione internazionali che operano in Italia quando l'ha letta, l'ha condivisa sulla sua pagina Facebook commentando "Geniale"

    • A0defc9a129e5e4778eaa66535077064
      Filippo Conforti Max Wine

      Caro Massimo,

      E' vero, hai seguito proprio alla lettera il mio consiglio e ti sei addirittura trasformato nell'eroe di un fantastico mondo popolato di nani, ballerine e mercanti! Certo che con la scrittura ci sai proprio fare, magari leggendo le tue storie imparerò anche io qualcosa da te, ovviamente davanti ad un buon bicchiere di vino :)

      Grazie, a presto!

  • D7cc4e7a20bc39f376e114b2d8096c21
    FilippoS

    Grande Pippo,
    scrivi in modo semplice di argomenti molto complessi, è un piacere leggerti.......

    Un bacio,
    VF

    • 10199c5148e9fbcc46a0b6e5a5fbc829
      Filippo Conforti FilippoS

      Grazie Pippo,

      Detto da un lettore doc come te vale doppio :)

      A presto!

  • 6444c2f6bc7a2c16167cbfdc90a2e057
    federica

    Filippo, io ti ho conosciuto grazie a Roberto ed Elena e, come loro, anche tu mi stai dando un aiuto enorme per trovare la strada giusta in questo dedalo di viette!!! Io, come molti altri, ho completamente ignorato il CHI SIAMO, non conoscendo i dati che tu riporti e quindi dimostrando, ancora una volta,di essermi formata in modo superficiale ed errato. Quindi grazie davvero e spero vorrai incrementare questi utilissimi articoli!!! Credo che nel mio chi siamo tu e Roberto ed Elena avrete davvero un posto speciale!!!

    • 10199c5148e9fbcc46a0b6e5a5fbc829
      Filippo Conforti federica

      Ciao Federica,

      Ti ringrazio molto per le belle parole e ti assicuro che non sei l'unica ad ignorare il potenziale della pagina "chi siamo". Vedrai che se racconterai la tua storia, invece che limitarti ad elencare in modo freddo i dati della tua azienda, i clienti si affezioneranno più facilmente al tuo negozio e saranno più propensi ad acquistare i tuoi prodotti online.

      Grazie, a presto!

  • 7f2c50a5dafc2980678352fd32c279ff
    Andrea

    Come sempre un articolo che cattura davvero l'attenzione del lettore. Da leggere tutto di un fiato e in grado di offrire un contenuto che non si può trovare altrove.
    Grazie a te ho aperto il mio primo e-commerce, che dopo poco ho chiuso, ma non perché la storia stava andando male, ma semplicemente perché come mi dicono spesso le persone che conosco: "ti parte un treno ogni cinque minuti". Quindi cambio, sperimento e riprovo mille cose.
    Detto questo, penso che un lettore di Ecommercebootcamp, prima o poi riuscirà ad aprire il proprio e-commerce e a renderlo strepitoso. E senza pensarci due volte, quando arriverà alla pagina "chi siamo" dovrà scrivere: "tra tante persone che mi hanno detto e ridetto di mollare, c'è n'è stata una che è sempre stata dalla mia parte, e che anche se non conosco personalmente, ha messo la sua faccia e il suo talento a mia disposizione: si chiama Filippo Conforti, ed è grazie a lui se oggi la mia impresa sta andando alla grande!"

    • 10199c5148e9fbcc46a0b6e5a5fbc829
      Filippo Conforti Andrea

      Accidenti Andrea, che bel commento... fin troppo generoso direi!

      So bene cosa significhi "far partire un treno ogni cinque minuti" ma col tempo ho capito che la perseveranza è una bella cosa ed è importante almeno quanto le buone idee. Ho scritto questo articolo a quasi un anno dall'apertura di Ecommerce Bootcamp, decisamente un record per me e sono i commenti come questo che mi fanno venir voglia di continuare a scrivere.

      Grazie!

N.028·23 aprile 2015· 10 min· 4

8 Buoni Motivi per Offrire la Spedizione e il Reso Gratuiti

A conti fatti, la frase che tutti i tuoi clienti vorrebbero vedere sul tuo sito ecommerce potrebbe rivelarsi lo strumento di marketing più potente a tua disposizione